15 maggio 2008

Attivare il "compositing" in Metacity


Dalla versione 2.22 di Gnome (Ubuntu Hardy tra le altre distribuzioni) esiste la possibilità di attivare il "compositing" in Metacity, per ottenere trasparenze e ombre. La funzione è quella di Compiz fusion, ma sono molti gli utenti che non lo possono utilizzare, o a cui semplicemente non piace, ma che vorrebbero utilizzare applicazioni che richiedono il compositing: AWN, Kiba-Dock, ecc.
Al momento, non è possibile attivarli semplicemente attraverso il menu di Gnome perché ancora in fase di sviluppo, ma non è difficile:

Premi Alt + F2 o scrivi in una console "gconf-editor". Ora naviga >Applicazioni/Metacity/ General. E attiva "compositing_manager". Semplice, buon divertimento.

Fonti

3 commenti:

iraiscoming223 ha detto...

Bello! Anche se a me non cambia nulla questo o compiz fusion (cioè, ovvio che mi abilita compiz fusion mettendo la spunta lì, lo dici anche tu), ma si porta dietro tutti i difetti e soprattutto lo fa come se lo abilitassi dalla scheda "Effetti grafici"... :) Scusa il commento dislessico ma sono stanco morto ¬¬
eheh

Urturino ha detto...

È dalla alpha di hardy che ho il compositing di metacity attivo e ancora non ho visto una sola finestra trasparente, non ho ancora capito come farlo funzionare.

su610 ha detto...

Per le finestre trasparenti ci sto sbattendo la testa anche io...